Fashion News,Web - Magazine

Lo shopping del futuro

427838_10150731253710840_1009776828_n

Stanche di passare le giornate a cercare il vestito che cade a pennello o gli accessori intonati alla maglia? La ricerca del modello e della taglia giusta è a volte l’aspetto più negativo dello shopping, che costringe a fare visita ai camerini di prova svariati negozi e a spogliarsi innumerevoli volte, spesso contribuendo a tenere a distanza possibili compagni d’acquisti.
La tecnologia si è messa al servizio della moda e del retail per facilitare le nostre ricerche, senza per questo toglierci la gioia dell’acquisto giusto. Con il sistema Swivel, sviluppato dall’azienda FaceCake con il supporto tecnologico Microsoft, potrai indossare tutti gli abiti che vuoi con un semplice gesto. 
Al posto dei manichini, in vetrina troverai uno schermo con un guardaroba interattivo che ti consentirà di selezionare cosa provare. Senza remore di infastidire le commesse, potrai scegliere il tuo capo tra le varie linee e fasce di prezzo, e visualizzare in tempo reale come ti sta. Non dovrai più né entrare nel camerino né togliere nulla di dosso. 
Un’esperienza di shopping senza pari, assicurano gli sviluppatori di Swivel. Di certo, la capacità di sovrapporre vestiti a una propria immagine riflessa prospetta uno scenario futuristico per lo shopping. Se questa tecnologia dovesse affermarsi, i fattori di stress nel fare acquisti potrebbero attenuarsi, a cominciare dalle code ai camerini.
Il software per realizzare questa rivoluzione nello shopping lo fornisce Microsoft, che con la tecnologia Kinect consente di digitalizzare i movimenti del corpo e di riprodurli su un proprio avatar. Grazie a una potente videocamera 3D, Kinect è in grado di ricostruire modelli accurati di chi si trova davanti allo schermo, catturandone perfino le misure, e di ripeterne le movenze in tempo reale. Applicato alla moda e alla vendita al dettaglio, Kinect permette di creare una sorta di specchio magico interattivo, nel quale provare virtualmente i vestiti senza doverli indossare fisicamente
Si può anche modificare l’ambientazione, per scoprire ad esempio come staresti con quella tuta da sci direttamente sulle piste.
Bloomingdale, la catena statunitense di grandi magazzini, ha allestito il camerino virtuale Swivel in venti sue sedi, tra le quali il negozio di bandiera a New York. In una vetrina è ora possibile vedere la propria immagine in 3D e la collezione del negozio, che si può sfogliare, selezionando capi e accessori di proprio gusto, premendo bottoni virtuali in aria. Il tutto con semplici gesti e la massima libertà di movimento, osservandosi da ogni angolazione.
Quando un capo piace, un altro click in aria consente di scattare una foto per l’archivio personale. Questo permetterà di effettuare confronti ed eventualmente fare la migliore scelta d’acquisto. E le fotografie sono a propria disposizione per essere condivise on line: un parere fidato last minute, anche se a distanza, può essere essenziale per decidere quale vestito acquistare!
Per i meno superstiziosi, FaceCake ha predisposto una versione di Swivel in grado di ospitare contemporaneamente due modelli virtuali, per il mercato degli abiti da matrimonio. I futuri sposi potranno così avere un’anteprima del loro look nel fatidico giorno.
Se hai sempre rinunciato a comprare on line perchè preferisci provare i vestiti prima di acquistarli, Swivel ti aiuta a superare anche quest’ostacolo. Anche da casa, infatti, diventa possibile arricchire la propria realtà e trasferire il camerino di prova sullo schermo del proprio pc o tablet, con il solo supporto di una webcam. Da casa potrai recuperare le foto scattate in negozio o realizzarne di nuove, implementarle con le immagini dei vestiti già in tuo possesso e sperimentare abbinamenti, per assicurarti acquisti on line realmente senza sorprese.
E l’opportunità non riguarda solo i vestiti. Il negozio Tissot di Harrods, a Londra, consente di vedere al proprio polso i modelli dei suoi orologi, senza doverli in realtà provare. Basta allacciare al polso una strip di carta e selezionare i diversi modelli sullo specchio interattivo che sostituisce la vetrina, per vederseli magicamente indosso. E Tissot ha pensato anche a chi vive lontano da Londra: attraverso il sito Internet è possibile scaricare e stampare il polsino, e con una webcam si otterrà lo stesso effetto.
 
fonte: MSN Italia

Good soundness is a result of proper nutrition and lifestyle. How can medicaments hels up? Nowadays, there are many Americans get remedies online. So it’s no wonder that online pharmacies is becoming more popular over the last years. Revia blocks an enzyme that is involved in metabolizing alcohol intake. This preparation is part of a recovery program that includes medicinal counseling. Sure thing most popular is Cialis. Many men around the World ask about cialis price walmart. What do you know about extra savings on cialis? Usually, both men and women are afflicted by sexual soundness problems. Fortunately most of problems with sexual health can be solved. Hardening of the arteries can lead to erectile disfunction. If you choose to buy drugs like Cialis online, if possible see your physician before do it. People must always ask health care professional for medical consultation about the treatment. Follow the directions for use on your recipe label.

Previous Story
Next Story

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply